News


Dote comune - Avviso n. 3/2017


ANCI Lombardia ha pubblicato l’avviso n.3/2017 di DoteComune, attivo dal 6 luglio al 20 luglio 2017 per la selezione di 102  tirocinanti da inserire negli enti pubblici della Lombardia.
Dote Comune è un progetto organizzato e promosso da Regione Lombardia, ANCI Lombardia, Ancitel Lombardia e i comuni che vi hanno aderito.
I partecipanti avranno la possibilità di sostenere un tirocinio all’interno dei vari ambiti comunali per una durata di 3, 6, 9 o 12 mesi, con un impegno di 20 ore settimanali.
Oltre ad un contributo mensile di 300 €, è prevista la certificazione delle competenze acquisite.
Possono partecipare alla selezione giovani inoccupati o disoccupati di età compresa tra i 18 e i 35 anni, lavoratori percettori di ammortizzatori: lavoratori in cassa integrazione guadagni straordinaria, lavoratori in cassa integrazione guadagni in deroga, lavoratori in mobilità ordinaria e in mobilità in deroga, oppure inoccupati o disoccupati over 50 anni.
Sul territorio della provincia di Lecco gli enti che aderiscono a questo avviso sono:
Comune di Ballabio: 1 tirocinio da 12 mesi in area trasversale/Ufficio;
Comune di Colico: 1 tirocinio da 9 mesi 1 tirocinio da 12 mesi in area Affari generali/segreteria;
Comune di Lecco: 8 tirocini da 12 mesi in area: tributi, Bilancio e Contabilità, Ambiente, Sportello Unico Attività Produttive, Demanio Idrico e Lacuale, Sistema Museale Urbano Lecchese e Pianificazione e Controlli;
Comune di Oliveto Lario: 2 tirocini da 12 mesi in area Ambiente;
Comune di Parlasco: 1 tirocinio di 6 mesi in area trasversale/Ufficio;
Comune di Pescate: 2 tirocini di 12 mesi in area Ambiente;
Provincia di Lecco: 4 tirocini di 6 mesi in area trasversale presso Direzione Appalti e Gare, area trasversale presso Direzione Fabbricati;
Unione dei Comuni della Valvarrone: 1 tirocinio di 6 mesi in area trasversale/ufficio;
Clicca qui per maggiori informazioni



 
allegati inseriti:




indietroindietro
© Provincia di Lecco - per informazioni: info.ops@provincia.lecco.it - privacy